Giovedì, 16 Gennaio 2014 20:44

Il CISRECO al lavoro. "Effetto Francesco" alla prossima Summer School

Scritto da  Gerardo

Trasmettiamo, come comunicato, una cronaca sommaria della prima Assemblea della Associazione nel 2014, che ha avuto al suo centro il tema della XXI Summer School on Religions, che verterà sull’impatto del nuovo pontificato di Papa Francesco.




Il CISRECO al lavoro.
Cronaca sommaria della prima Assemblea della Associazione nel 2014.
Tema d’obbligo la XXI Summer School on Religions.



Il Centro Internazionale di Studi sul Religioso Contemporaneo/CISRECO di San Gimignano, chiuso l’anno con il seminario sul monachesimo toscano (di cui a giorni usciranno gli atti in un fulmineo instant book), ha iniziato a tessere la trama delle attività del 2014. Innanzitutto la XXI Summer School che dovrebbe avere luogo nella data canonica di fine agosto (si prevede come data: 26-29 agosto 2014).
L’Assemblea dei soci tenutasi l’11 gennaio scorso a san Gimignano ha delineato i tratti salienti di questa prossima edizione.
Erano presenti il Presidente, Giacomo Bassi; il Vice presidente Renzo Macelloni; il Direttore Scientifico, prof. Arnaldo Nesti; il Vice direttore, prof. Andrea Spini; i consiglieri Mons. Andrea Drigani, Vittorio Campanelli (giunto appositamente da Bruxelles), Pino Lucà Trombetta (docente presso l’Università di Bologna) e il responsabile della Segreteria Operativa, Giuseppe Picone.

La discussione è stata lunga e approfondita.
Su proposta di A. Nesti è stato individuato come tema della Summer School l’impatto del nuovo pontificato di Papa Francesco sulla realtà italiana in primis, ma anche sulla cattolicità mondiale e sul panorama religioso internazionale.

Insomma il tema sarà “l’effetto Francesco”.


– Si partirà da una storia dei Conclavi con particolare attenzione all’ultimo, naturalmente.
– Altro tema: cattolicesimo e politica in Italia: cosa ne è oggi del “cattolicesimo democratico” ecc.
– Molto vicino a questo tema, il rapporto tra morale e teologia.
– E ancora: il tema della laicità.
– Il tema dell’ecumenismo.
– Sulla comunicazione.
– Tema fondamentale: il ruolo dell’Europa oggi alla luce del nuovo papato e della crisi che avvolge le istituzioni e l’economia europea. Vittorio Campanelli ha proposto di interpellare su questo argomento anche personalità dell’Europa.
– Questione da non sottacere (e sempre presente nelle attività CISRECO), quella femminile.
– Per la prolusione sono stati fatti alcuni nomi di filosofi e filosofe particolarmente impegnati nel dibattito pubblico.

Sono in corso contatti con la Comunità di Bose per poter effettuare l’ultima sessione della Summer School presso la Fraternità di Cellole, inaugurato lo scorso 7 aprile 2013.


Si è discusso anche dei problemi finanziari.
In questo senso è da ripercorrere una strada che miri all’autofinanziamento della Summer, chiedendo ai relatori un contributo spese.
Letto 418 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici