Mercoledì, 21 Marzo 2018 01:57

Religione e religioni: alla ricerca del vero anello?

Scritto da 

Il CISReCo, sabato 24 marzo dalle 10 alle 13, in Sala Tamagni (via San Giovanni, 38 - San Gimignano), presenta il secondo incontro di presentazione di libri, dal titolo «Religione e religioni: alla ricerca del vero anello?». Nel seguito il comunicato stampa e la presentazione dell'evento, con corredo fotografico.

 

Presentazione dei libri

Jan Assmann - Religione totale. Origini e forme dell’inasprimento puritano / a cura di Elisabetta Colagrossi – Edizioni Lorenzo de Medici Press, Firenze: 2017, 160pp

Jan Assmann - Religio duplex. Misteri egizi e illuminismo europeo / a cura di Elisabetta Colagrossi - Morcelliana: 2017, 272pp

Roberto Celada Ballanti - La parabola dei tre anelli. Migrazioni e metamorfosi di un racconto tra Oriente e Occidente – Edizioni di storia e letteratura, Roma: 2017, xviii-254pp

 

Con interventi di Elisabetta Colagrossi - Roberto Celada Ballanti - Marco Vannini

Coordinamento di Arnaldo Nesti

Lettura di Emilia Picone (Boccaccio, Decameron, I,3)

 

COMUNICATO STAMPA

Continua la ricca stagione di presentazione di libri a San Gimignano. Il CISRECO dopo i libri di Achille Occhetto, Marco Vannini, Roberto Celada Ballanti e Donatella Puliga presenta Sabato 24 Marzo alle ore 10.00 in Sala Tamagni a San Gimignano un trittico di opere vertenti sui temi di maggior interesse del Centro. Vale a dire lo stato di salute del sentire religioso nella società odierna. Lo fa partendo soprattutto dall’analisi dell’opera dell’egittologo Jan Assmann che da anni indaga sulla crisi delle grandi religioni monoteistiche rifacendosi all’origine del concetto di monoteismo, concetto che con la sua carica di assolutezza e verità unica e indiscutibile, non pochi problemi ha creato alla convivenza fra le varie religioni e di conseguenza fra i popoli e le culture. La metafora del vero anello fa da fil rouge a questa ricerca. Roberto Celada Ballanti vi ha dedicato un bel libro che ne traccia la storia fra Oriente e Occidente, dalla tarda antichità classica fino al dramma di Lessing (Nathan il saggio) passando attraverso la famosa novella di Giovanni Boccaccio. Elisabetta Colagrossi è una giovane e valente studiosa che più di altri ha fatto conoscere in Italia l’opera di Assmann. Marco Vannini è lo studioso di mistica conosciuto internazionalmente e protagonista importante del dibattito sull’avvenire della religione nel nostro nuovo millennio.

I tre libri che si presentano quindi hanno molte cose in comune. Ma in particolare tutti e tre cercano di dare una risposta alla domanda (oggi sempre più pressante) su come superare il fondamentalismo in fatto di religione. Su come costruire una idea di religione aperta al futuro e su come battere la minaccia globale del terrorismo e della violenza di matrice religiosa.  –  Se è vero come è vero che ogni religione crede di essere in possesso dell’”anello” vero: come giungere ad una indistinguibilità del gioiello originale, come superare il dubbio su chi lo possegga e sul luogo in cui rinvenirlo. Come sospendendo la pretesa di una origine esclusiva, ricordare alle religioni la vanità di ogni chiusura e intolleranza. E soprattutto come recuperare quella religione universale, propria di ogni uomo.

 

Contatto stampa: Giuseppe Picone 339 7315511

Da qui puoi scaricare il comunicato in versione PDF.

 

Centro Internazionale di Studi sul Religioso Contemporaneo/CISRECO

C.P. 11 – Via San Giovanni, 38 – 53037 San Gimignano (SI)
Tel.: 0577 906102
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito Internet: www.asfer.it

 

 

 

 

Letto 154 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici