Venerdì, 26 Febbraio 2021 01:55

FdT2021 - Scheda #2 Anna Scattigno parla di Anna Maria Enriques Agnoletti

Scritto da 

Presentiamo la seconda scheda. Anna Scattigno, l'8 marzo interverrà su Anna Maria Enriques Agnoletti.

Scheda n. 2 // Brevi approfondimenti in avvicinamento al webinar di studi

Lunedì 8 marzo 2021

 

 

Anna Maria Enriques Agnoletti

 

Anna Maria Enriques Agnoletti (Bologna, 1907 – Sesto Fiorentino, 12 giugno 1944) è stata una intellettuale, civil servant che pose la sua competenza professionale e il suo senso civico al servizio della collettività e infine militante politica antifascista e partigiana. Fu una delle figure di punta del movimento cristiano-sociale. Torturata dalla banda Carità e fucilata dai nazisti, è stata insignita di Medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

Consigliamo per un rapido propedeutico approfondimento:

  • Giuseppe Sircana, Anna Maria Enriques, in Dizionario Biografico degli Italiani, 42, Istituto della Enciclopedia italiana, 1993. 
  • ANNA SCATTIGNO, Dalle carte d'archivio all'impegno nella Resistenza. Anna Maria Enriques Agnoletti, in La Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica "Anna Maria Enriques Agnoletti", a cura di ROSALlAMANNO TOLU e FRANCESCO MARTELLI, Firenze, Polistampa, 2005, pp.l5-44
  • Ugo Onorati, Anna Maria Enriques Agnoletti partigiana nei Castelli RomaniMarino, 25 Aprile 2010.

 

Di Anna Maria Enriques Agnoletti parlerà Anna Scattigno


Anna Scattigno Ha insegnato Storia della Chiesa all’Università di Pisa e di Firenze. Si occupa di storia religiosa e di storia delle donne. È stata presidente della Società Italiana delle Storiche, di cui è anche una delle fondatrici. Nell’ambito del Progetto Donna del Comune di Firenze, ha contribuito a fondare nel 1990 il Premio “Franca Pieroni Bortolotti”, finalizzato alla valorizzazione delle ricerche di storia delle donne e alla promozione delle giovani studiose. Dal 2010 al 2015 ha fatto parte della Commissione per le Pari Opportunità della Regione Toscana. Fa inoltre parte del direttivo dell’Archivio per la Memoria e la Scrittura delle Donne, presso l’Archivio di Stato di Firenze, e del direttivo dell’Associazione Italiana per lo Studio della Santità, dei Culti e dell’Agiografia (AISSCA).

 

La relazione di Anna Scattigno è prevista per le ore 10.00 di Lunedì 8 marzo 2021 e si può seguire sulla pagina SanGimignanoAccadeOnline del Comune di San Gimignano (gc)

 

Se vuoi puoi scaricare la scheda in formato PDF.

 

Centro Internazionale di Studi sul Religioso Contemporaneo
C.P. 11 – Via San Giovanni, 38 – 53037 San Gimignano (SI)
Tel.: 0577 906102 (fax 0577 990381)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.asfer.it

Letto 95 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici