Dalla redazione di Asfer.it, una seconda reazione alla Lettera aperta, questa volta a carattere più generale.

Pubblicato in Interventi

Grabois.org.br, il sito ben chiaramente definito come “spazio del pensiero marxista e progressista”, dedica una pagina alla vita e all’opera di Antonio Gramsci, nell’ottantesimo anniversario del compimento dell’infame e inevitabile disegno, o desiderio, ossia che per vent’anni a quella mente si dovesse impedire di funzionare.

Pubblicato in Segnalazioni
In primo piano
Canali Tematici