Giovedì, 06 Gennaio 2011 19:45

Buon Natale ai cristiani d'Oriente dai musulmani d'Occidente

Scritto da  Gerardo

Inoltriamo l'Appello della COREIS Italiana, per la fratellanza religiosa e la libertà di culto contro ogni violenza, strumentalizzazione e discriminazione.




Cari amici,
In un momento drammatico per tutti i credenti, ebrei, cristiani o musulmani, e per i cittadini di ogni Paese del mondo, d'Oriente e d'Occidente, i musulmani della COREIS (Comunità Religiosa Islamica) Italiana vogliono ribadire con forza e senza lasciare spazio ad ambiguità o confusioni i
propri sentimenti di fratellanza religiosa con i credenti di ogni confessione, esprimendo solidarietà e vicinanza alle comunità cristiane d'Oriente.

Siamo tutti uniti nella condanna della violenza, del terrorismo, della discriminazione, uniti nel sostegno alla conoscenza reciproca e al dialogo fraterno fra i credenti, alla libertà di culto, al rispetto interculturale, uniti contro la propaganda antispirituale che vorrebbe alimentare mistificazioni della religione autentica, strumentalizzazioni di ogni segno e conflitti fondati sull'odio tra creature dello Stesso e Unico Dio.

A due giorni dal Natale Ortodosso del 7 gennaio, dunque, Buon Natale ai cristiani d'Oriente dai musulmani d'Occidente!

Yunus Distefano
Portavoce e responsabile per le relazioni con la stampa della CO.RE.IS. (Comunità Religiosa Islamica) Italiana
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 333 6982421
Letto 839 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici