Martedì, 31 Dicembre 2013 15:37

Alla grande famiglia di Asfer.it

Scritto da  Gerardo

Ritengo necessario inviare, alla vigilia del nuovo anno, un cordiale affettuoso messaggio a chi si trova a visitare una pagina del nostro asfer.it.
Adesso, sono le 18 di sabato 28 dicembre e vedo che sono stare visitate ben 5.249 pagine. Non mi sembra esagerato pensare che entro pochissime settimane oltre 5 milioni saranno le pagine visitate.
Nel seguito, tutto il messaggio del nostro Direttore.



A me in genere capita di iniziare le giornate dando uno sguardo alle pagine della mia agenda e immediatamente controllare la posta elettronica e un rapido aggiornamento tramite i quotidiani on line. Le preghiere del mattino come un gracias a la vida?
E così siamo arrivati alle soglie di un nuovo anno. La ruota corre. Certamente iniziamo  un nuovo tratto della vita. Molti o pochi sono comunque i progetti che ciascuno si porta dietro. A tutti i visitatori in Italia e/o in ogni parte del mondo giunga un cordiale augurio per il nuovo 2014.
Spero che possiate ripercorrere e gustare le pagine musicali scelte da Anna Franchi. Sono certo che possiate sfogliare e scegliere fra le molte pagine pubblicate grazie all'accurato  lavoro di  Gerardo Fallani.
Che dirvi, siamo davvero, in modo stravagante, forse, su questa barchetta mass mediale. Spero proprio che ci  possiamo ritrovare accomunati da una speranza-utopia-sogno-progetto di non gioire di questo mondo come è gestito dalle istituzioni e dal potere.
Mi aguguro e auguro a tutti coraggio e tenacia, non hasta la victoria ma finché la vita ci sia donata.
Hasta siempre
Arnaldo Nesti
Letto 264 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici