Martedì, 05 Luglio 2005 17:39

Terza edizione del Festival Internazionale del Documentario sul Religioso

Scritto da  Gerardo

Logo del Centro Internazionale per lo Studio del Religioso Contemporaneo Centro Internazionale di Studi sul Religioso Contemporaneo
International Center for Studies on Contemporary Religious


È online un documento di presentazione del 3° "Festival Internazionale del Documentario Religioso", che prevede l'assegnazione del Premio "Torre Grossa" per il miglior documentario che passerà nella rassegna.

Se vuoi, puoi anche scaricare la presentazione in formato PDF
A cura della Rivista "Religioni & Società" e C.I.S.Re.Co.

Con il Patrocinio di:
REGIONE TOSCANA – Porto Franco
Provincia di Siena
Comune di San Gimignano
Mediateca Regionale Toscana
Fondazione “Monte dei Paschi” di Siena
Università di Siena
Università di Firenze
UAM (Universidad Autonoma Metropolitana) – Città del Messico
Cattedra “Ernesto de Martino” – Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico


L'ALTRO IN CASA
3° Festival Internazionale del Documentario sul Religioso
28-30 agosto 2005 – San Gimignano


Il Festival "L'Altro in casa", intende esplorare la dimensione della Religione e del Sacro nella vita personale e sociale contemporanea attraverso il linguaggio espressivo che alla contemporaneità è più connesso: il linguaggio audiovisivo, quello del Cinema e della Televisione.

Scopo del Festival è documentare, attraverso il linguaggio del Cinema e della Televisione, le diverse modalità con cui le comunità e culture del Pianeta esprimono tuttora i propri sentimenti religiosi e i propri rapporti con la dimensione sacrale della società.

Il Festival, ad ogni sua edizione, porrà a dialogo ed a confronto, sul tema della religiosità filmicamente documentata, la cultura di Tre paesi del Mondo: l'Italia (che sarà presente in ogni edizione, in quanto Paese ospitante il Festival), un altro Paese mediterraneo, e l’altro Paese quell'immenso Mediterraneo che è il Mondo intero.

III Concorso Internazionale / Premio "La Torre Grossa"

Al Concorso internazionale possono partecipare autori di ogni Paese del Mondo che abbiano realizzato film o video di documentazione di manifestazioni ed espressioni sociali e culturali di religiosità o comunque attinenti a tematiche connesse con la Religione e il Sacro nel mondo contemporaneo.

Saranno ammessi ad una prima selezione quei documentari, della durata non superiore a un'ora, realizzati in VHS, S-VHS, DV, Mini DV, Beta (sistema europeo), DVD, 35 mm, 16 mm, Super 8, che siano pervenuti entro il 30 luglio 2005, in duplice copia, al seguente indirizzo:
Segreteria organizzativa del 3° Festival Internazionale del Documentario sul Religioso - c/o CISReCO - Palazzo Comunale - Piazza Duomo, 2 -53037 San Gimignano (Siena)

Il Comitato di coordinamento del Festival opererà la selezione dei documentari ammessi al Concorso, tra i quali la giuria sceglierà quello cui assegnare, nella serata conclusiva, il premio.
Il documentario risultato vincitore, insieme agli altri "degni di menzione", sarà successivamente proiettato nel Comuni della Valdelsa.
A cura delle locali Biblioteche Comunali saranno organizzate proiezioni nelle scuole e nei cinema del territorio, alla fine del quale gli spettatori, mediante votazione, assegneranno il Premio della Mediateca Regionale.
Un confronto tra "intellettuali e popolo" per un nuovo dibattito tra saperi diversi.
Il premio sarà assegnato nella prima settimana di dicembre presso il Teatro dei Leggieri in San Gimignano.

La Giuria
La giuria è presieduta da Ugo di Tullio (presidente Mediateca Regionale Toscana).
Membri: Augusto Cacopardo, Dario Ceccherini, Gianna Coppini, Fabio Dei, Gianfranco Martinelli, Arnaldo Nesti, Gabriele Rizza, Roberto Salvadori, Enzo Segre Malagoli, Andrea Spini.
Letto 417 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici