L'11 settembre 1973, imprese statunitensi, la CIA e militanti fascisti uccisero Allende e assestarono un colpo che gettò il popolo cileno in una crisi che dura fino ad oggi. Condividiamo una rassegna di contributi ricevuta da MST (in portoghese).

Pubblicato in Segnalazioni
In primo piano
Canali Tematici