Mercoledì, 09 Marzo 2016 14:09

Siria. La situazione è gravissima

Scritto da 

Ricordiamo l’ospedale di Idlib, in Siria, di Medici senza frontiere, già Premio Nobel per la Pace (1999), nuovamente colpito. Questa volta, è andato totalmente distrutto da 4 missili. Molti i morti, la situazione è oltremodo grave.
C’è bisogno di aiuto, di sostegno economico, e non solo per garantire assistenza medico-sanitaria.
Segnaliamo la pagina di www.medicisenzafrontiere.it, da dove è possibile fare delle donazioni.

Letto 2159 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

1 commento

Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici