Sabato, 11 Marzo 2017 11:24

Riunione del Comitato scientifico di Religioni e Società

Scritto da 

A Firenze, lo scorso 25 febbraio si è riunito il Comitato scientifico della rivista Religioni e Società. Trasmettiamo le minute, gentilmente redatte da Simona Scotti.

 

Riunione del Comitato scientifico della rivista “Religioni e Società”

 

Firenze, 25 Febbraio 2017

 

Membri presenti (in ordine alfabetico):

  • Pino Lucà Trombetta
  • Arnaldo Nesti
  • Stefania Palmisano (via skype)
  • Veronica Roldan
  • Elisabetta Ruspini
  • Simona Scotti
  • Andrea Spini

Membri assenti giustificati:

  • Luigi Berzano
  • Enzo Pace
  • Stefano Martelli
  • Francesco Gervasi
  • Renato Risaliti

Erano stati invitati anche i responsabili referee Peter Antes e Maurice Roumani, residenti all'estero che hanno giustificato la loro assenza.

 

Alle ore 11 inizia la riunione. Il prof. Arnaldo Nesti comunica la notizia che col 1° gennaio 2017 la rivista ha cambiato proprietario e ora appartiene all’editore Fabrizio Serra che ne garantirà il proseguo negli anni avvenire. La motivazione principale di questo passaggio, riferisce il direttore Nesti, è stata proprio la volontà di garantire la continuazione della rivista nel tempo; Nesti rimarrà tuttavia artefice di ogni decisione relativa alla rivista fino a che ne avrà l'intenzione. Emerge, quindi, la necessità di rivedere l’organigramma.

Simona Scotti comunica il nuovo organigramma, a cominciare dal Comitato scientifico, che sarà composto da:

  • Luigi Berzano (Direttore Osservatorio pluralismo religioso - Torino)
  • Simone Cipriani (giurista, lavora all’Onu)
  • Francesco Gervasi (studioso italiano che abita in Messico)
  • Giuseppe Giordan (Università di Padova)
  • Renzo Guolo (esperto in studi sull’islam, Università di Padova). E' stato contattato, ma non ha ancora dato la sua disponibilità
  • Pino Lucà Trombetta (Università di Bologna, coordina il Comitato scientifico dell' Osservatorio pluralismo religioso - Torino)
  • Mariangela Maraviglia (Storica, esperta del cattolicesimo italiano)
  • Stefano Martelli (Università di Bologna)
  • Enzo Pace (Università di Bologna)
  • Renato Risaliti (Università di Firenze)
  • Elisabetta Ruspini (Università Milano Bicocca)
  • Andrea Spini (Università di Firenze)
  • Federico Squarcini (Università di Venezia – esperto in studi sull’India) è stato contattato, ma non ha ancora dato la sua disponibilità.
  • Emanuela del Re (Coordinatrice della Sezione Sociologia della religione- AIS). Nella riunione del Comitato direttivo della Sezione di Sociologia della religione è passata la proposta di inserire di diritto il coordinatore della sezione per i tre anni in cui ricopre tale carica. Questo per dare continuità nei rapporti tra Rivista e Sezione.

Il prof. Nesti, aggiunge che per quel che riguarda il Comitato scientifico, bisogna considerare due nuove figure: quella di caporedattore, nella persona di Simona Scotti e di vice caporedattore nella persona di Verónica Roldán.

I membri del comitato potranno presentare loro proposte di inserimento di studiosi e esperti in questioni di interesse della Rivista all'interno del Comitato scientifico. Tali proposte saranno poi valutate opportunamente.

 

Simona Scotti, continua poi, a elencare i responsabili delle recensioni: Carlo Genova e Stefania Palmisano; e i collaboratori – che svolgono principalmente il compito di correttori di bozze.

Infine, viene comunicato il nuovo gruppo dei responsabili del referaggio:

  • Enzo Pace (cui si uniscono:)
  • Maurice Roumani
  • Peter Antes

Si decide di modificare le istruzioni per gli autori aggiungendo un vademecum per le recensioni e di pubblicare tali istruzioni anche in lingua inglese e spagnola.

 

Si presenta lo stato d’arte dei fascicoli per l’anno 2017:

  • il numero I, curato da Giuseppe Giordan e Adam Possamai, sui Diritti umani è già pronto per la correzione delle prime bozze;
  • il II, curato da Stefania Palmisano e Alberta Giorgi è su Genere e religione e disponiamo di tutti i materiali pronti per il referaggio.
  • il III sarà sul Protestantesimo/Lutero/pentecostalismo per quel che riguarda la parte dei saggi, e su Durkheim per la sezione “Note”.
  • Per questo numero si verificheranno i contatti già presi con il magistrato Bouchard che si era proposto per reperire alcuni materiali e con altri studiosi che avevano proposto saggi (Dott. Milani). Veronica Roldan potrebbe occuparsi di contattare alcuni autori. Anche Paolo Naso potrebbe darci indicazioni.

 

Per l’anno 2018, si ipotizza un numero dedicato a minoranze religiose in Siria/Medio Oriente e un altro su giovani e religioni a partire dai dati di una ricerca coordinata da Elisabetta Ruspini.

 

Un nuovo incontro del Comitato scientifico è ipotizzato per sabato 27 maggio.

La riunione si conclude alle ore 13,00.

 

Letto 434 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici