Domenica, 23 Aprile 2017 11:25

Scritti Danteschi. Di Michelangelo Picone

Scritto da 

Venerdì 28 aprile, alle ore 18.00 in Sala Tamagni (via San Giovanni 38, San Gimignano), sarà presentato il volume «Scritti Danteschi», di Michelangelo Picone (1943-2009).

Scritti Danteschi

In occasione dell’uscita degli Scritti Danteschi di Michelangelo Picone (1943-2009), e del settimo anniversario della morte, i familiari organizzano la presentazione del libro edito da Longo Editore (Ravenna 2017, 774 pp.), a cura di Antonio Lanza, con una premessa di Marcello Ciccuto.

La presentazione avrà luogo a San Gimignano in Sala Tamagni, nella sede del CISRECO (via San Giovanni, 38), venerdì 28 Aprile, alle ore 18.00.

Presiederà l’incontro Marco Lisi, Dirigente Istituto Comprensivo “Folgore da San Gimignano”
Relatore Stefano Carrai, Ordinario di Letteratura Italiana Università di Siena

La presentazione è stata resa possibile dalla cortesia e liberale disponibilità del Comune di San Gimignano e del Centro Internazionale di Studi sul Religioso Contemporaneo.

Presentazione

Sono raccolti in questo volume i principali scritti su Dante di Michelangelo Picone. La vasta materia è organizzata in sei ampie sezioni: Vita Nova e Rime; Dante e la cultura classica e mediolatina; Dante e la cultura francese e provenzale; Studi sulla Commedia; Studi di storia della critica dantesca; Studi sulle opere di dubbia attribuzione (Fiore e Detto d’Amore).

Gli studi danteschi costituiscono la voce prioritaria della sua vastissima bibliografia. Di Dante, Michelangelo Picone va considerato uno dei massimi interpreti degli ultimi cinquant’anni, come dimostra la quantità sterminata di letture illuminanti di canti, di note acutissime e di saggi esemplari che gettano nuova luce sull’opera dantesca.

In particolare, i suoi studi sull’intertestualità dantesca e sui rapporti con i classici (soprattutto con Ovidio), con la tradizione culturale mediolatina, provenzale, francese antica e italiana duecentesca e trecentesca hanno fatto scuola e costituiscono un punto di riferimento essenziale per chiunque voglia studiare Dante in maniera approfondita e metodologicamente aggiornata.

 

Da qui puoi scaricare la presentazione e l’invito all’evento.



Informazioni

Giuseppe Picone 0577 942097 (ab.) e 0577 906102 (uff.)

 

 

Letto 188 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici