Giovedì, 28 Febbraio 2019 14:32

Presentazione di un volume su cristianesimo e platonismo in Rosmini

Scritto da 

Al Centro Internazionale di Studi sul Religioso Contemporaneo, sabato 9 marzo 2019 alle ore 17.00, si terrà la presentazione del libro di Alda Casadei Belletti «L’integrazione cristiana del platonismo in Rosmini». Presenta Stefania Zanardi. Intervento di Dino Benucci. Schede e frontespizio di copertina nel seguito.

 

Alda Casadei Belletti nasce a Cesena nel 1937. Laureata presso l’Università di Bologna in Filosofia nell’anno 1963 con Teodorico Moretti Costanzi, discute la tesi “Integrazione cristiana del platonismo nel pensiero di Antonio Rosmini”. Insegna Filosofia e Lettere fino al 1985 e parallelamente dedica la sua vita alla evangelizzazione per una “formazione cristiana” prevalentemente nel Maghreb. Per un lungo tratto della sua vita ha abitato a San Gimignano e insieme al marito, il pittore Dino Benucci, ha avuto un ruolo di primo piano nella vita culturale della Città. Muore nel mese di Aprile 2015.

 

Stefania Zanardi ha conseguito il Dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università degli Studi di Genova, discutendo, sotto la guida di Luciano Malusa, una tesi su Umanesimo e umanesimi nella storiografia di Eugenio Garin. Nel luglio 2018 ha ottenuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore universitario associato in Storia della filosofia. Fra le molteplici attività svolte, ricordiamo che dall’Anno Accademico 2018/2019 è professore a contratto di Didattica della filosofia nel Corso di Laurea Magistrale in Metodologie filosofiche presso la Scuola di Scienze Umanistiche dell’Università di Genova. Le ricerche di Stefania Zanardi sono incentrate sui pensatori dell’Ottocento e del Novecento e in particolare su alcune correnti filosofiche italiane (storicismo, marxismo, esistenzialismo); sul difficile rapporto tra la Chiesa e il pensiero cristiano ottocentesco attraverso lo studio degli Archivi romani della Congregazione dell'Indice e del Santo Uffizio con particolare attenzione al pensiero di Antonio Rosmini; su platonismo e ontologismo nel pensiero moderno; sulla storiografia filosofica di Eugenio Garin e sul pensiero umanistico e rinascimentale. Fra le numerose pubblicazioni ricordiamo A. Rosmini, Lettere (27 novembre 1816-dicembre 1819), a cura di L. Malusa e S. Zanardi, vol. 62, Città Nuova, Roma 2016 (Edizione Nazionale e Critica delle opere edite ed inedite di Antonio Rosmini); S. Zanardi, La filosofia di Antonio Rosmini di fronte alla Congregazione dell’Indice (1850-1854), Franco Angeli, Milano 2018.

 

 

Letto 70 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
In primo piano
Canali Tematici