Segnalazioni (474)


In che cosa consiste una cultura cristiana dell'identità di genere? Come la fede cristiana fa discernere e vivere concretamente nel quotidiano la verità dell'essere uomo e donna?
A queste domanda cerca di rispondere l’intervento di Christian Albini sulle pagine di www.vinonuovo.it.
Il gender. Uno spettro si aggira per la chiesa cattolica.
Martedì, 01 Aprile 2014 13:23 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Segnaliamo l’articolo di Maria Chiara Biagioni, dalla sezione accessibile di www.agensir.it.
Jérôme Vignon, presidente delle "Semaines Sociales de France": "I cristiani pagano oggi un prezzo altissimo: convivere con una politica debole, poco incisiva, spogliata di grandi valori. Occorre quindi riabilitare la politica nella comunità cristiana". Il sociologo Jean-Louis Schlegel: Marine Le Pen è diversa da Grillo. François Ernenwein (La Croix): punita la sinistra al potere.
Venerdì, 28 Marzo 2014 14:33 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Segnaliamo l’articolo di di Barbara Spinelli, in www.repubblica.it, sugli inganni del teatrino europeo della politica.
“È inutile accusare la tecnocrazia europea - scrive la Spinelli - per le azioni mancate o sbagliate dell'Unione [...] quando sono i governi a fare e disfare l'Europa secondo le loro convenienze”. Che aggiunge: “E' inadeguato presentarsi a Berlino come buon allievo, quando le mutazioni hanno da essere radicali. Il rischio è un inganno dei cittadini: dilaterà le loro malavoglie, i loro disorientamenti e repulsioni”.
Sabato, 22 Marzo 2014 17:22 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Si è aperta ieri, 20 marzo, alle Scuderie del Quirinale di Roma, la grande retrospettiva dedicata a Frida Khalo (a cura di Helga Prignitz-Poda), una personalità artistica, politica, culturale del Novecento internazionale. La mostra durerà fino al 31 agosto.
Dovizia di informazioni e possibilità di acquisto biglietti online da lastampa.it.
Venerdì, 21 Marzo 2014 11:36 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Dalle pagine di finesettimana.org, l’articolo di Claudio Sardo (l’Unità), dal titolo eloquente: Le critiche reazionarie a papa Francesco, in cui si analizza l’opposizione “così precoce e agguerrita” che “ha preso di mira in particolare l’impianto del Sinodo sulla famiglia”. Si vorrebbe la fede separata dalla carità e la missione della Chiesa recintata nella legge canonica e nella teologia.
Lo stesso Sinodo sarà allora “un passaggio importante nel rapporto tra Chiesa e mondo”.
Mercoledì, 19 Marzo 2014 11:49 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

La penisola russofona vota a favore dell’autonomia dall’Ucraina. Ricompare il deposto Yanukovich: «Sono io l’unico presidente». Il presidente ad interim Turcinov: «non interverremo militarmente». Mosca: “Dichiarazione è legittima”.
Leggi tutto su LaStampa.it.
Sabato, 15 Marzo 2014 21:06 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Segnaliamo l’articolo di Danilo Campanella sul sito criticaliberale.it.
“Il “superomismo” russo rispolvera gli antichi fasti dell’URSS e dell’impero zarista, proponendo una nuova forma di strategia, con lo scopo di mostrare i muscoli per poi trattare con lo stato sovrano occupato e con la comunità internazionale. Può farlo? No, ma lo fa, e l’Ucraina non può reagire”.
Venerdì, 14 Marzo 2014 10:40 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Segnaliamo l’ebook Ecuador: Una nueva izquierda en busca de la vida en plenitud, di Marta Harnecker.
Di questo libro, María Fernanda Espinosa, Ministra della difesa dell’Ecuador, elogia lo sguardo critico dell’autrice, che ricostruisce la storia con oggettività e passione.
Mercoledì, 12 Marzo 2014 17:13 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Scajola e Mastella ma anche D’Alema, Di Pietro e perfino De Mita. Questi alcuni dei fantastici nomi pronti a correre alle elezioni di maggio. Tutti in pista per un ultimo giro di giostra. E uno stipendio da 18 mila euro al mese.
Mercoledì, 12 Marzo 2014 11:54 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...

Domenica 23 marzo, ore 17, alla Fabbrica. Centro Polivalente, Cappella di San Rocco e San Sebastiano, dopo 9 mesi di delicati restauri, il gruppo della Madonna del Latte di Fabbrica torna al suo antico splendore e alla sua originaria collocazione presso la Cappella di San Rocco e San Sebastiano, elevato nel 1988 da Mons. Vasco Giuseppe Bertelli a santuario mariano.
Altre informazioni sul sito della Fondazione Peccioliper.
Martedì, 11 Marzo 2014 23:04 Scritto da Pubblicato in Segnalazioni Leggi tutto...
In primo piano
Canali Tematici